lunedì 19 gennaio 2015

Diy: tags geometriche ma romantiche

Oggi vi propongo un tutorial, nato un po' per caso, per realizzare delle tags geometriche, ma con un animo romantico e floreale.
In questo weekend ho continuato a riordinare il mio angolo studio e a buttare un po' di cose, ma quando ho preso in mano l'agenda di Frankie Magazine del 2014, anche se ormai non mi serve più, non sono proprio riuscita a buttarla.
Cosa farne? Ho ritagliato i bellissimi pattern che mese per mese scandiscono l'anno e ho deciso di usarli per creare delle tags.
Sono sicura che anche voi avete un cassetto o una scatola pieni di ritagli di carte colorate messi via pensando "prima o poi qualcosa ci farò..."!


  1. Vi serviranno: un foglio A4 un po' pesante (200 gr.), ritagli di carte colorate e fantasia, forbici o taglierino, colla stick, spago, perforatrice.
  2. Stampate l'allegato che ho preparato per voi QUI, e ritagliate le tags di varie forme geometriche (per il cerchio, confesso, ho usato una fustella!).
  3. Mettete la colla sul retro di un ritaglio di carta fantasia e incollatelo sulle tags lasciando uno spazio bianco come più vi piace, giratele e una volta asciutta la colla rifilatele seguendo la forma già tagliata.
  4. Fate un buchino con la perforatrice e infilate lo spago: le vostre tags sono pronte!

Io le conservo in una scatolina di latta, sempre pronte se devo impacchettare un regalo all'ultimo momento...


25 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Sara! Immagino anche tu sarai una accumulatrice di carte ;)

      Elimina
    2. Due scatole pienissime........;)

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie Sara, fantasie così belle non potevo non usarle per qualcosa :)

      Elimina
  3. Ah, ma che idea carinaaaa! ^^
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Una più bella dell'altra Sara! Hai fatto bene a non disfartene, anche io sono dell'idea che non si buttano via certe cose...prima o poi ti tornano utili :-)
    Bellissima l'idea e bellissime le foto.
    Brava Sara!
    Un abbraccio e a presto.
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela grazie, io a volte esagero con l'accumulare carte, ma non posso farne a meno! ;)

      Elimina
  5. delizioseeeeeeeeeeeeee!!! Buttare?? Giammai. tutto si può riutillizzare e tu sei stata super brava!!!!

    RispondiElimina
  6. Idea fantastica. Non avevo mai pensato a questo sistema per recuperare le carte che mi piacciono, ma che non so come usare. Grazie del suggerimento! Fusilla Creativa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti dato un'idea in più :D

      Elimina
  7. Ma che idea carina! Prenderò spunto anche io, andando a rovistare tra gli innumerevoli ritagli di carte che anche io conservo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sapevo di non essere la sola a conservare tutte le carte! :D Buon lavoro!

      Elimina
  8. Tag deliziose, per la scelta delle fantasie, per le forme, per l'eleganza.... le vorrei tutte!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...